Forniture di Materiali Edili Verona, Attrezzatura Edilizia, Lavorazione Ferro, Mini Silos
Contattaci: 045.512464 | 045.7930502 | 045.7901409 | Open Day

Rinnovabili, CNA: bene il decreto FER1, ma serve piano organico

11/07/2019 – Il decreto FER1 per l’incentivo alle fonti rinnovabili, da poco firmato dal Governo, contiene molte novità positive, ma anche tanti aspetti da rivedere. Questo il giudizio della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (CNA).
 
FER1, gli aspetti positivi
Il Decreto, si legge in una nota diffusa da CNA, presenta diversi spunti positivi, ma anche qualche criticità per le Pmi. Sono individuati, infatti, regimi differenziati di sostegno sulla base della maturità di ciascuna tecnologia ammessa e dei costi fissi a essa connessi, cui sarà possibile accedere tramite procedure di iscrizione a registro (tutti i tipi di impianti di potenza inferiore o uguale a 1MW) o di partecipazione ad asta (tutti i tipi di impianto di potenza superiore a 1MW).
 
Il Decreto, scrive CNA, intende valorizzare gli interventi per la ricostruzione degli impianti esistenti, in una condivisibile ottica di limitazione..
Continua a leggere su Edilportale.com


Fonte: Edil Portale